Ausili uditivi



Grazie alla moderna tecnologia, molti degli attuali apparecchi acustici hanno tra i loro punti chiave la connettività: sfruttano cioè la comunicazione wireless per ricevere, direttamente in streaming, il segnale audio inviato dalle fonti sonore compatibili. Tutto questo mediante l’uso di piccoli e discreti accessori di facilissimo utilizzo, che restituiscono la piena soddisfazione in termini di qualità del suono. 

Nei casi in cui tutto ciò non sia contemplato esistono altre specifiche soluzioni per agevolare l’ascolto delle principali fonti sonore quali la TV, il telefono mobile, il telefono fisso, il PC…

Soluzioni per l'ascolto della TV

Con gli apparecchi acustici in connessione streaming

Ascoltare la TV indossando gli apparecchi acustici rappresenta già di per sè un notevole miglioramento rispetto alle difficoltà d'ascolto manifestate prima della protesizzazione. Infatti l'audio degli altoparlanti che giunge agli apparecchi viene da essi amplificato ed equalizzato secondo la perdita uditiva, non rendendo più necessario alzare il volume della TV a livelli esorbitanti.

Tuttavia la nuova frontiera dei moderni apparecchi acustici si spinge oltre, consentendo di raggiungere una qualità d'ascolto pari a quella di un normudente.

Attraverso i nuovi sistemi con tecnologia wireless è, infatti, possibile collegarsi senza fili alla TV in modo automatico o con la semplice pressione di un tasto, godendo così di un ascolto diretto in streaming di qualità stereo negli apparecchi indossati. Il segnale audio viene prelevato direttamente da un piccolo dispositivo che viene connesso alla TV ed inviato agli apparecchi privo di ogni disturbo. Il volume d'ascolto viene regolato direttamente negli apparecchi secondo la perdita uditiva ed è indipendente dal volume emesso dall'altoparlante della TV.

In questo modo le altre persone possono continuare ad ascoltare la TV al loro livello preferito e chi porta gli apparecchi può continuare a sentire e parlare anche con le persone presenti intorno.

Senza gli apparecchi austici

Quando i problemi di udito sono circoscritti alle difficoltà di ascolto della TV si può ricorrere all’uso di apposite cuffie senza fili per deboli d’udito: molto leggere, indossate sottomento, dotate di un’ottima qualità stereo di ascolto e con la possibilità di regolare il volume a proprio piacere, indipendentemente da quello della televisione.

Il segnale può esser trasmesso ad infrarossi o in radio frequenza per una libertà di movimento ancora più ampia, anche attraverso le pareti della casa. 

Sono tutte cuffie con accumulatore e la ricarica avviene comodamente riponendole nella loro base quando non si usano. 

L’autonomia di funzionamento è piuttosto ampia e il livello acustico raggiunto molto elevato per consentire un buon ascolto anche a persone con perdite d’udito gravi.

Soluzioni per l'ascolto del telefono cellulare/smartphone

Per tutti i dispositivi Apple esistono apparecchi acustici “Made for iPhone” che sono in grado di connettersi direttamente in streaming consentendo di conversare al telefono in modo molto efficacie, di ascoltare la propria musica preferita, di effettuare piacevoli videochiamate.

E ad oggi cominciano ad affacciarsi i primi apparecchi acustici compatibili per streaming diretto anche con diversi dispositivi Android di ultimissima generazione.

In tutti gli altri casi è sufficiente comunque che il telefono sia dotato di tecnologia bluetooth: potrà essere collegato in connessione diretta a specifici apparecchi acustici dotati di tale capacità, oppure tramite l'uso di un piccolo dispositivo che svolge il ruolo di interfaccia tra telefono e apparecchio. 

Soluzioni per l'ascolto del telefono fisso

Con gli apparecchi acustici

Sono diverse le possibilità di ascolto del telefono fisso utilizzando gli apparecchi acustici: dal tradizionale ricorso all'induzione magnetica negli apparecchi dotati di bobina telefonica, alle più recenti soluzioni di moderni telefoni senza fili dotati di tecnologia bluetooth per collegarsi direttamente in streaming all'apparecchio acustico, talvolta anche con un ascolto binaurale.

Senza gli apparecchi austici

Se i problemi di udito sono circoscritti alle sole difficoltà di ascolto e comunicazione telefonica, allora è possibile avvalersi di telefoni extra-amplificati, sia nella versione fissa, sia nella versione cordless, oppure ai più semplici amplificatori telefonici.

Contattaci ai numeri 035 5295140 • 328 4938846 oppure inserisci i tuoi dati e ti richiameremo per rispondere a qualsiasi richiesta o per fissare un appuntamento, gratis e senza impegno.

Indirizzo

Via Borgo S.ta Caterina 44/C 24124 -BERGAMO                     

Contatti

Email: acusticalatini@libero.it  Tel: 035 5295140 
Cell: 328 4938846

© Copyright 2020 Acustica sas di Latini Stefano - Tutti i diritti sono riservati

This website was built with Mobirise